TOUR ARMENIA


PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° Giorno - ITALIA - YEREVAN

Partenza con voli di linea (non diretti).

2° Giorno - YEREVAN

Arrivo previsto nelle prime ore del mattino, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in hotel. Pernottamento. Prima colazione. Giornata dedicata alla visita panoramica della città. Visita del monumento Mair Hayastan, la Madre dell’Armenia, da dove si gode di una bellissima vista sulla città. Proseguimento per la visita all’Istituto dei Manoscritti antichi Matenadaran (ingresso incluso), dove sono conservati importanti manoscritti di illustri studiosi e scienziati ed i primi libri stampati in Armenia risalenti al XVI sec. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita a Tsitsernakaberd Memoriale e Museo dedicato alle vittime del genocidio degli armeni del 1915. Cena e pernottamento a Erevan.

3° Giorno - YEREVAN - KHOR VIRAP - NORAVANK - KARAHUNJ - GORIS

Prima colazione in hotel e partenza verso il sud dell’Armenia per la visita al Monastero di Khor Virap, un importante luogo di pellegrinaggio dove San Gregorio Illuminatore fu imprigionato per 13 anni prima di conversione dell’Armenia nel 301 d.C. Dal Monastero si gode di una splendida vista del biblico Monte Ararat. Terminata la visita, proseguimento per la regione di Vayots Dzor per la visita al Monastero di Noravank (XII-XIV), in spettacolare posizione sulla cima di un precipizio. Pranzo in ristorante. Partenza verso Goris con sosta al Karahunj/Zorats Qarer, uno dei più grandi osservatori risalente al V millennio a.C.

Arrivo a Goris e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

4° Giorno - GORIS - TATEV - SELIM - SEVAN - DILIJAN

Prima colazione in hotel. Visita del Monastero Tatev, spettacolare complesso culturale ed educativo immerso nella natura, a cui si accede con la seggiovia (lunga 5700 m). Al termine, partenza per il passo di Sulema con sosta al caravanserraglio di Selim del 1332. Arrivo sul Lago Sevan (2000 m s.l.m.). Pranzo in ristorante. Visita a Noraduz dove si trovano monumenti di varie epoche e una vasta quantità di khachkars (pietre croci), una delle manifestazioni più originali della cultura e del costume religioso armeno. Visita del Monastero Sevanavank (Chiese di Penisola) del IX secolo, da cui si gode una bellissima vista sul lago. Proseguimento per Dilijan. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel.

5° Giorno - DILIJAN - ALAVERDI - YEREVAN

Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per la città di Alaverdi, una città con miniere di rame situata nella valle del fiume Debed, nell’Armenia nordorientale. Sosta lungo il percorso presso un villaggio della minoranza etnica dei russi-molocani per gustare con loro una tazza di tè. Arrivo ad Alaverdi per la visita al Monastero di Sanahin (X-XIII sec.) e al Monastero di Haghpat (X - XIII sec.) che si trova 11 km a est di Alaverdi sul bel crinale di una montagna. Pranzo e rientro a Yerevan (tre ore in pullman). Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

6° Giorno - EREVAN - ETCHMIADZIN - YEREVAN

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita del Complesso di Etchmiazdin, vero e proprio centro spirituale del Cristianesimo in Armenia: visita della Cattedrale, il più antico tempio cristiano del Paese e residenza ufficiale dei Cattolici armeni. Visita alla chiesa di S. Hripsime, visita alle rovine di Zvartnots con il Tempio del Paradiso degli Angeli. Rientro a Yerevan. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del Mercato all’aperto di Erevan, molto particolare per colori e profumi. Cena e pernottamento.

 

7° Giorno - EREVAN - GARNI - GEGHARD - YEREVAN

Prima colazione in hotel. Partenza per Garni. Sosta presso l’Arco di Yeghishe Charents, da dove si gode di una splendida vista del Monte Ararat. Visita al Tempio pagano di Garni, dalle classiche linee ellenistiche. Proseguimento per il Monastero di Gheghard, noto nell’antichità come quello della Lancia, nome derivato dalla reliquia che si narra ferì il costato di Gesù. Pranzo presso il villaggio di Garni, con dimostrazione della preparazione del pane tipico armeno: lavash, cotto nel forno interrato. Rientro a Yerevan e visita del Museo Storico dell’Armenia. Cena di arrivederci. Pernottamento.

8° Giorno - YEREVAN - ITALIA

Al mattino presto trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia. Arrivo e fine dei nostri servizi.

 

DOCUMENTI PER L’ESPATRIO

Per i cittadini italiani: Passaporto (con validità residua di almeno 6 mesi) Non è necessario il visto consolare. Il passaporto è personale, pertanto il titolare è responsabile della sua validità e l’agenzia organizzatrice non potrà mai essere ritenuta responsabile di alcuna conseguenza (mancata partenza, interruzione del viaggio, etc.) addebitabile a qualsivoglia irregolarità dello stesso. Anche i minori devono avere il proprio passaporto. È bene in ogni caso consultare il sito www.poliziadistato.it/articolo/1087-passaporto/ per informazioni su aggiornamenti e variazioni relativi ai documenti che permettono l’ingresso nei vari paesi in programmazione. Si fa notare, che i bambini fino a 14 anni devono sempre viaggiare accompagnati da un adulto, genitori o da chi ne fa le veci. È necessario, nel caso che sul passaporto del minore non siano indicate a pag. 5 le generalità dei genitori, essere in possesso di una documentazione da cui risultino le generalità dell’accompagnatore, pertanto nel caso di genitore “estratto di nascita”, nel caso di terza persona “atto di accompagno” vidimato dalla Questura oppure l’iscrizione dell’accompagnatore sul passaporto del minore, la validità di questi documenti è di 6 mesi. Per i cittadini di altra nazionalità, informazioni su richiesta.

NOTE IMPORTANTI:

  • Nota 1: le presenti offerte non costituiscono conferma di disponibilità, nessuno spazio è stato bloccato.
  • Nota 2: gli hotel previsti possono essere sostituiti con altri di pari qualità.
  • Nota 3: l’itinerario e l’ordine di effettuazione delle visite potrebbe subire variazioni per ragioni tecniche pur rispettandone sempre il contenuto
  • Nota 4: la durata di una visita turistica è di 3-3,30 ore in media considerando partenza-rientro in hotel.
  • Nota 5: le tasse aeroportuali, soggette a continue variazioni da parte delle compagnie aeree, verranno confermate/quantificate al momento dell’emissione dei biglietti.
  • Nota 6: la sistemazione del gruppo potrà avvenire in uno qualsiasi degli hotel indicati, a discrezione dell’operatore.
  • Nota 7: le quote di partecipazione sono indicative e calcolate sulla base delle tariffe aeree e al costo dei servizi previsti per il 2018. Il pacchetto dei servizi è acquistato in euro.
  • Nota 8: per i pagamenti verrà chiesto acconto pari al 20% del valore del viaggio alla conferma del gruppo. Il saldo dovrà essere inviato 20 giorni prima della partenza.

 

ESTRATTO “CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE”, punto 5 b,

Charter europei - IT aerei gruppo - Viaggi di gruppo con altri mezzi; Europa centrale, Repubbliche Baltiche, Scandinavia, Cina e Oriente, Asia minore e centrale:

10% + quota di iscrizione fino a 31 gg. prima della partenza;

40% + quota d’iscrizione da 30 a 18 gg. prima della partenza.

70% + quota di iscrizione da 17 a 7 gg. prima della partenza;

100% + quota d’iscrizione da 6 gg. prima della partenza.

OPERATIVO VOLI DA ROMA E MILANO

 

Da Milano:

9 giugno   PS  312 MXPKBP 1340 – 1720

9 giugno   PS  611 KBPEVN  2140 – 0120 +1

16 giugno PS  612 EVNKBP  0420 -  0620 

16 giugno PS  311 KBPMXP 1040 -  1230

 

Da Roma:

9 giugno   PS  306 FCOKBP 1310 – 1715

9 giugno   PS  611 KBPEVN  2140 – 0120 +1

16 giugno PS  612 EVNKBP  0420 -  0620 

16 giugno PS  305 KBPFCO 1005 -  1200

Tasse aeroportuali (sogg. a riconferma)        € 202 da Roma

                                                                              € 198 da Milano

La quota comprende

La quota comprende:

 

  • Trasporto aereo con voli di linea PS da Milano o Roma;
  • Trasporto in franchigia di 20 kg di bagaglio;
  • Trasporti interni con pullman come indicato nel programma;
  • Sistemazione in camere doppie con servizi, in hotel di categoria 4 stelle (classif. loc.): Ani Plaza, Imperial Palace a Yerevan, hotel Mirhav a Goris, Dilijan Resort, BW Dilijan Paradise a Dilijan;
  • Pensione completa con pasti come da programma;
  • Visite ed escursioni con tour escort parlanti italiano indicate nei programmi (ingressi inclusi solo quando espressamente specificato);
  • Borsa da viaggio in omaggio;
  • Assicurazione infortunio, malattia e bagaglio Unipol Sai.

La quota non comprende

La quota non comprende:

 

  • Tasse aeroportuali,
  • Facchinaggio,
  • Mance (da pagare in loco, euro 32 per persona),
  • Bevande,
  • Extra personali in genere e tutto quanto non espressamente indicato nei programmi.